Pro e contro della negoziazione del contratto futures E-Mini – Educazione Forex

Pro e contro della negoziazione del contratto futures E-Mini


Cominciamo con una definizione. Un contratto futures su E-mini è una versione ridotta di un contratto futures più grande. Mentre ci sono mini versioni di quasi tutti i contratti futures ora, il mercato predominante è il settore dell’indice azionario. Detto questo, la versione mini del contratto futures S&P 500 scambiata nel Chicago Mercantile Exchange è il “re” non ufficiale dell’E-mini. Va anche notato che la “E” in E-mini indica che questi sono tutti negoziati elettronicamente e non abitano ai box di negoziazione.

Va da sé che il trading sui futures non è per tutti. Descriverò alcuni “pro” insieme a una quantità uguale di “contro” in modo che tu possa decidere se il trading di futures è giusto per te.
I vantaggi di E-mini Trading

A mio avviso, ci sono tre elementi riflessi sul lato positivo del trading E-mini che vorrei condividere:

Basso costo di entrata. Mentre l’ammontare del deposito iniziale varia con ciascuna società di intermediazione, la linea di fondo è che il margine – o deposito – necessario per negoziare i futures su indici azionari E-mini è di circa $ 5.600. Molte aziende richiedono il 10-20% di tale importo se si desidera scambiarlo in giornata.
Più controllo. Con l’avvento del trading elettronico, hai la possibilità di vedere le offerte effettive e i prezzi di offerta insieme ai numeri di volume. Ciò può consentire di vedere meglio il campo di gioco in contrasto con un mercato negoziato ai box.
Possibile costo inferiore. Rispetto all’acquisto e alla vendita delle azioni effettive, E-mini consente all’investitore la possibilità di partecipare a un intero paniere di azioni contemporaneamente anziché tentare di acquistare tutte quelle azioni singolarmente.

I contro di E-mini Trading

Credo che il contratto futures E-mini sia uno strumento di investimento versatile; tuttavia, con la versatilità, arrivano i rischi. Mentre ci sono molti rischi, eccone due che dovresti sapere prima del trading:

Trading elettronico. Veloce non è sempre buono nei mercati elettronici, poiché E-mini può muoversi molto rapidamente. Sfortunatamente, l’E-mini può essere la canzone della sirena per i nuovi investitori. Con la connotazione che è facile fare soldi, i trader possono perdere molto capitale in fretta. Solo perché stai perdendo solo $ 200 per operazione non lo rende giusto, specialmente se sommi venti di queste perdite insieme.
L’overtrading può essere una tendenza piena di pericoli per i trader di E-mini che lo trattano come un videogioco. In un mezzo elettronico, è facile gettare soldi buoni dopo cattivi.

In sintesi

Trova un buon broker che sia disposto a consigliarti o a farti da mentore. Questo può essere un servizio inestimabile e spesso sottoutilizzato. In questi tempi “fai da te”, è ironico che il livello di successo del pubblico non corrisponda alla loro iniziativa. Ricorda, al giorno d’oggi oltre il 50% del trading sui futures viene effettuato tramite algoritmi informatici, quindi forse è nel tuo interesse tentare di livellare il campo di gioco e ricercare algoritmi diversi. Credo che dovresti sempre consultare un professionista del trading (broker), creare un piano e accettare il rischio rispetto alla ricompensa.

Recent Content

link to 6 Suggerimenti non comuni per la gestione dei rischi per il trading di futures

6 Suggerimenti non comuni per la gestione dei rischi per il trading di futures

In questo articolo, discuterò di sei metodi di gestione del rischio che gli investitori potrebbero normalmente non prendere in considerazione, ma dovrebbero esercitarsi attivamente durante le negoziazioni nel mercato dei futures. La corretta gestione del proprio rischio potrebbe non trarre profitti abbondanti in sé e per sé, ma nella mia esperienza, assicura che il vostro […]